CARLINO DOTT.SSA ANNA

DERMATOLOGO BRESCIA

PREVENIRE IL MELANOMA

PREVENIRE IL MELANOMA CON LA VIDEODERMATOSCOPIA DIGITALE COMPUTERIZZATA

Il melanoma è un tumore maligno della pelle che può insorgere su cute sana o su un neo presistente.
Negli ultimi anni si è registrato un rapido aumento di incidenza di questo tumore che, nonostante i progressi ottenuti nella immunochemioterapia, rimane tuttora difficilmente curabile nelle fasi più avanzate. La diagnosi precoce, cioè nelle fasi iniziali di crescita del melanoma, è ancora l’arma più importante per una buona guarigione.
 
COME CONTROLLARE i propri nei
E’ importante che ogni persona impari ad osservare la propria cute in modo da andare a visita dermatologica nel caso osservi una qualche variazione della propria situazione. Nel caso si osservi un nuovo neo a rapida crescita, o la modifica di un neo già presente è necessario recarsi a visita dermatologica.
Le variazioni che un neo può subire sono riassunte nella regola “ABCDE”
 
1)Esame clinico con regola dell’ABCDE
A come asimmetria: presenza di una forma irregolare
B come bordi: presenza di bordi irregolari, frastagliati, a carta geografica
C come colore: colore non uniforme del neo, con presenza di più colori: marrore, rosa, rosso o nero
D come dimensioni: se il neo ha avuto una crescita di dimensione negli ultimi mesi deve essere sottoposto a valutazione specialistica
E come evoluzione: ogni variazione del neo (forma, colore, dimensioni), il suo discostarsi dall’aspetto medio dei nei del paziente, vanno sottoposte a valutazione specialistica

LA VISITA SPECIALISTICA DERMATOLOGICA

Il dermatologo, per eseguire una visita nei, chiede solitamente al paziente di spogliarsi per valutare tutta la cute, anche se la richiesta è per una sola lesione. La visione dell’intera superficie cutanea del paziente è importante per raccogliere diversi dati:
- fototipo del paziente,
- danni da foto-esposizione acuta o cronica
- temperamento nevico del paziente, cioè la tipologia di nevi prevalente in quel paziente
- valutare anche nevi sottovalutati dal soggetto
- valutare anche sedi poco visibili da parte del paziente
Dopo l’esame clinico, verrà eseguito un
 
2)Esame Dermatoscopico Manuale
La DERMATOSCOPIA dei nevi , con l’utilizzo del dermatoscopio manuale, utilizza la tecnica di immersione e stransilluminazione delle strutture pigmentate profonde, dermiche ed ipodermiche non visibili con il solo esame clinico ad occhio nudo. La tecnica dermatoscopicaconsente un ingrandimento standard di 10x e migliora la performance diagnostica dello specialista, aumentando la possibilità di diagnostica del melanoma.
 
3)VIDEODERMATOSCOPIA CON MAPPATURA DEI NEI
La Videodermatoscopia digitale coniuga la DERMATOSCOPIA all’immagine digitalizzata. Viene usata un’ottica dermatoscopica, abbinata ad una telecamera a fibre ottiche collegata al computer e riportare su monitor l’immagine clinica e dermatoscopica dei nei. Le strutture dermatoscopiche precedentemente osservate in dermatoscopia manuale possono essere analizzate a maggiore ingrandimento (da 20x a 70x) e memorizzate. Infatti il computer, munito di particolare software di gestione dati, permette di creare per ogni paziente una cartella personalizzata in cui si raccolgono i dati anamnestici ed una mappa delle lesioni neviche atipiche. Di ogni neo viene memorizzata l’immagine clinica e dermatoscopica che sarà confrontabile con altre immagini della stessa lesione, raccolte nei controlli successivi, così da apprezzare ogni minimo cambiamento.
 
4)TOTAL BODY PHOTOGRAPHY  Con il videodermatoscopio computerizzato è possibile “ mappare” la situazione nevica del paziente eseguendo fotografie confrontabili di tutte le aree cutanee interessate da nevi. Il confronto delle immagini al computer, anno dopo anno, consente di individuare più facilmente nuove lesioni insorte nell’anno, o la modifica di dimensioni di quelle esistenti. Tale tecnica si è rivelata particolarmente utile nei pazienti con innumerevoli lesioni neviche, nei quali, il solo esame visivo non consente l’individuazione rapida di piccole nuove lesioni.